GITA DELL'ASSOCIAZIONE A CHIUSA (BZ) - 5 dicembre 2017

"I KRAMPUS E LA DISCESA NEL BUIO"

di Francesca Iachelini

 

Immaginiamo di passeggiare nella notte tra il 5 e il 6 dicembre, la notte dei Krampus, in un piccolo, medio o grande borgo dell’Alto Adige. Siamo nel 2016… siamo nel 1904… siamo nel 1626… siamo agli albori della conquista delle Alpi da parte del cristianesimo… o siamo molto tempo prima. Poco importa. Viaggiamo..........................................
 

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A CORONA COMUNE DI CORTACCIA (BZ) - 8 ottobre 2017

"GROASSER STOAN"

di Angela Valentinotti

Domenica 8 ottobre 2017, alcuni membri dell'Associazione percorrono la strada del vino, destinazione Corona nel Comune di Cortaccia, per vedere un masso inciso. Lasciate le macchine in paese, ci incamminiamo lungo una strada sterrata circondata da vigne meravigliose, che ci porta alla chiesetta di San Giorgio. Sul lato destro seguiamo un sentiero fino ad un punto panoramico. Da qui proseguiamo a destra, circa 800 m dopo troviamo il masso “Groasser Stoan”. Si tratta di un sasso...................................

 

GITA DELL'ASSOCIAZIONE DIGA DI SANTA GIUSTINA - 26 marzo 2017

THE SECRETS LAKE

di Valentino Santini

Il lago di Santa Giustina, come forse tutti gli invasi artificiali, si trova ad essere una sorta di scrigno che si apre e si chiude seguendo semplicemente il flusso di acqua che deve regolare nei vari periodi dell'anno. Questo 2017, in verità a seguito dell'inverno 2016, risulta essere molto secco ed ecco che magicamente riaffiorano antichi ponti e camminamenti, ricchi di storia e leggende. Prendendo come guida un'antica mappa della Val di Non, quando la diga ancora non era stata creata (1946-1954), vedremo una carrellata di cosa le acque hanno sommerso ma, anche, strutture ...........................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE AI LAGHI DI SOPRANES (BZ) - 10/11 giugno 2017

di Luca Webber

Partiti di buon’ora raggiungiamo la funivia della Muta che rapidamente ci porta a quota 1361 mt.. Da qui proseguiamo, seguendo il sentiero 22, percorrendo la Spronser Tal, antica via di  collegamento tra Dorf Tirol e l’alta Val Passiria, nel magico gruppo montuoso di Tessa, luogo cosparso da  un’infinità di testimonianze di antichi culti. Dopo circa 3 ore di cammino raggiungiamo la forcella Pfitscher Schartl (2132 mt.), vicino ai laghi di Sopranes. Se pur stanchi, ci mettiamo subito alla ricerca .....................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A SAUBACH (BZ) - 2 aprile 2017

di Luca Webber

Oggi ci inerpichiamo lungo il ripido sentiero lastricato “Saubacher Kofelweg“. L’antica via sullo scalone di roccia sopra “Saubach”, in parte ancora intatto, ci permette di ammirare un paesaggio idilliaco sull’incantevole panorama delle dolomiti e le montagne circostanti. Salendo con fatica, osserviamo i solchi delle ruote dei carri scavati nella pietra e molteplici ganci in ferro distribuiti lungo il sentiero ci fanno riflettere sulle incalcolabili difficoltà che incontrarono coloro che percossero questo selciato con i loro pesanti carichi in direzione delle malghe di “Schritzenholz”.

GITA DELL'ASSOCIAZIONE DA BARBIANO A TRE CHIESE (BZ) - 26 marzo 2017

di Angela Valentinotti

Domenica 26 marzo 2017 uscita primaverile di alcuni soci, destinazione località Tre Chiese. Arrivati a Barbiano (sopra Ponte Gardena) prendiamo il segnavia n°6, dove, attraversiamo prati e boschi bellissimi fino ad arrivare a destinazione, impiegando su per giù un'oretta. Per prima cosa ci siamo rifocillati in un agriturismo caratteristico con vista sulle tre chiesette, costruite una accanto all'altra sopra una antica località di culto pagano probabilmente dedicata alle divinità delle sorgenti. Anticamente questo luogo ................................ 

GITA LUNGO IL SENTIERO DELLE LEGGENDE A PARCINES (BZ) - 16 ottobre 2016

di Francesca Iachelini

Oggi ci lasciamo guidare da due cacciatori dell’età della pietra, sulle loro tracce varchiamo la soglia che ci conduce in un luogo dolce e selvaggio allo stesso tempo. Uno spazio dove il tempo, l’uomo e la natura si incontrano, riuscendo a narrare, solo a chi sa ascoltare con tutti i sensi, storie antiche, attraverso la persistenza della pietra e l’antica eredità delle molteplici leggende locali. “Die Sagenweg”, il sentiero delle leggende, circuito ad anello che unisce l’archeologia alle cinquantuno leggende presenti in questo suggestivo fazzoletto di terra a pochi chilometri da Merano, sopra l’abitato di Parcines. Percorriamo..............................................

 

L'ANTICA VIA DELLA VAL MONTOZZO - PEIO (TN) - 25 settembre 2016

di Franca Emanuelli

In una frizzante mattina di fine settembre dal cielo terso, c’incamminiamo verso la Val Montozzo, a destra del lago di Pian Palù, per studiare il percorso mesolitico d’alta quota che collegava la Val Camonica con la Val di Pejo. La via è stata riconosciuta da più ricercatori in seguito ai numerosi rinvenimenti archeologici e massi coppellati, supposizione che avvalora l’importanza avuta in epoca antica dalla Valletta. Il sentiero, giunti al lago, prosegue fra il verde: la superficie dell’acqua...................

 

GITA LUNGO L'INTINERARIO ARCHEOLOGICO VAL CAVEDINE (TN) - 21 febbraio 2016

di Francesca Iachelini

 

Il 21 febbraio, in una splendida giornata di sole lasciamo la nostra bella valle per esplorare un angolo di Trentino ricco di storia archeologica, la valle di Cavedine. Avvicinandoci sempre più alla nostra meta in Valle dei Laghi, abbiamo modo di ammirare la primavera che emerge prepotente, in un inverno forse mai davvero arrivato. Parcheggiate le auto poco lontano dalla possente chiesa parrocchiale della Madonna Assunta ci incamminiamo.....

 

IL CASTELLO  DI DRENA E LA CHIESA DI S.SIRO A LASINO (TN) - 13 marzo 2016

di Luca Webber

 

I vagabondi dell’associazione vi propongono una gita piacevole ed interessante al castello di Drena e alla chiesa di S.Siro a Lasino. Castel Drena, eretto sulla rupe a guardia del valico che univa Trento al Garda, si mostra in tutta la sua imponenza facendoci capire quanto in passato sia stato inespugnabile per i mezzi d’assalto del XII secolo.La fortezza sorge probabilmente su un preesistente sito preistorico, al suo interno troviamo le tracce di una piccola chiesa dedicata a San Martino.......................................

 

GRAFFITI SUL GARDA (VR) – 8 novembre 2015

di Luca Webber

 

Domenica ci siamo recati a Torri del Benaco (VR) lungo l’itinerario alle incisioni rupestri, scoperte nel 1964. Incisioni praticate da cacciatori e pastori che percorrevano quelle zone, le più antiche risalenti all’età del Bronzo (circa 1.500 a.C.) e all’età del Ferro (1.000 a.C.). Una attività che da sempre ha attratto l’uomo, con l’intento di immortalare credenze oramai perse e per lasciare un segno durevole nel tempo del suo passaggio.Percorrendo la strada dei Castei..............................

GITA A CASTEL RONCOLO (BZ) - 4 ottobre 2015

di Angela Valentinotti

 

Anche in questa giornata d'ottobre il tempo sembra essere dalla nostra parte, così l'associazione si lascia trasportare nel Medioevo a Castel Roncolo. Situato all'imbocco della val Sarentino, il castello è stato edificato su un imponente sperone roccioso nel 1237 come residenza dei Signori di Vanga. E' passato in diverse mani e subito parecchi restauri ma, conserva stupendi affreschi che rappresentano scene di vita cortese, episodi di caccia, tornei cavallereschi ....................................

  

UNA GIORNATA A CASTEL TIROLO (BZ) - 27 settembre 2015

di Luca Webber

Dopo una breve visita al paese di Tirolo (BZ) saliamo al vicino Castel Tirolo, museo storico-culturale della Provincia di Bolzano, collocato su di una colle abitato fin dall’epoca preistorica. Le antiche mura di Castel Tirolo invitano il visitatore ad un particolare viaggio, partendo dalle sue vestigia primordiali per arrivare fino ai giorni nostri.Dopo esserci dedicati ai diversi ritrovamenti archeologici avvenuti intorno al castello , esposti nel tempio, accediamo...............

INCISIONI RUPESTRI IN VALLE D'AOSTA - dal 29 maggio al 4 giugno 2015 -

di Luca Webber

 

Quest’anno ci siamo recati in Valle d’Aosta alla scoperta dell’arte rupestre di questa regione.

Il primo giorno, approfittando del bel tempo, sapendo che ci attende una lunga scarpinata, ci siamo recati alla ricerca del masso raffigurante le Pleiadi, situato nel Comune di Lillianes in loc. Plan des Sorcières a mt. 1.950. Dopo circa tre ore di salita, siamo arrivati nel luogo stabilito e lì abbiamo potuto ammirare, in un pianoro richiamante la  forma un anfiteatro, circondato da abeti e rododendri,  “le più antiche mappe stellari esistenti” (1). Ai margini del pianoro troviamo il masso delle “Pleiadi” .............................

 

IL CASTELLO SCALIGERO DI TORRI DEL BENACO (VR) - 25 maggio 2015

di Luca Webber 

 

Verso fine maggio ci siamo recati a visitare il Castello Scaligero di Torri del Benaco (1). L’interessante percorso espositivo lungo le sale del castello ci ha condotto nei camminamenti dove abbiamo potuto ammirare il magnifico panorama. Arrivati alla “sala delle incisioni rupestri” scopriamo l’interessante fenomeno delle incisioni del lago di Garda, risalenti, in parte, ad epoca preistorica. Rivolgendoci alla biglietteri..........................

UNA GIORNATA A VELTURNO E A VARNA (BZ)

TRA MASSI COPPELLATI, PIETRE INCISE E NATRIX NATRIX - 17 maggio 2015

di Valentino Santini

 

Nello sfogliare le pagine del libro “Rocce silenti” del Circolo Arca Bressanone (1) troviamo sempre un mare di spunti, spunti su come impostare le nostre ricerche in Val di Sole, idee per impostare progetti futuri ma, soprattutto ci consiglia immancabilmente nuove gite sul territorio di Bressanone. Eccoci allora pianificare una giornata divisa tra............................................

UNA GIORNATA A SARSINA (FC) - 18 aprile 2015

di Manuela Emanuelli 

 

 

Venerdì 18 aprile 2015, si parte da S. Mauro Pascoli alla volta di Sarsina, piccolo comune dell’Appennino Romagnolo, famoso per San Vicinio ed il suo collare, nonché per la pagnotta pasquale. Arriviamo in paese. Le indicazioni non sono molte, vero è che, scopriamo una volta parcheggiato,  tutto è raggruppato nei dintorni della piazza. Il portone della Cattedrale è aperto.......................

 

PREGHENA (TN) "IL LAVORO, LE FATE, LE STREGHE" - 12 aprile 2015

di Luca Webber

 

In aprile abbiamo fatto una passeggiata bella e interessante di quasi 5 chilometri, con partenza e ritorno dall’abitato di Preghena nel Comune di Livo (TN). Salendo lungo un sentiero, superando gli “animali del bosco” ,“le spade nella roccia” e il “pentolone delle streghe” siamo arrivati alle “peste del diaol”. La leggenda vuole che“il Diavolo.........................

 

SALORNO (BZ) UNA GIORNATA A "HADERBURG" - 28 marzo 2015

di Valentino Santini (fotografie di Franca, Luca e Valentino)

 

Haderburg, nel giorno 28 del mese di marzo.  Anno del Signore 1515

 

Sui pennoni della Torre già svolazzano gli stendardi del Signore del castello, tutta la strada per salirvi è in fermento. Un susseguirsi di cavalieri si prodigano per raggiungere le loro postazioni, le sentinelle sono di guardia sui bastioni a nord ed a sud, il nemico non è lontano.

  

GITA FAI - TASSULLO/NANNO (TN) - 22 marzo 2015

di Luca Webber 

Domenica 22, grazie alla "Giornata Fai di Primavera", abbiamo potuto visitare il Castello di Nanno e la chiesa di San Vigilio a Tassullo.

Un grazie e bravi ai volontari che, nonostante la giornata uggiosa e l’elevata affluenza di persone, ci hanno guidato alla scoperta di questi luoghi.

 

GITA DELL’ASSOCIAZIONE ALLE INCISIONI RUPESTRI

DI BRESSANONE – PINZAGO (BZ) - 16 novembre 2014

di Luca Webber

 

La recente pubblicazione sul fenomeno della coppellazione rupestre nella  conca di Bressanone “Rocce Silenti” del Circolo Arca Bressanone, ci ha stuzzicato a tal punto da farci tornare alla ricerca dei filetti, quadrati e coppelle che abbondano in zona. Ritornare, perché nel febbraio del 2011, grazie agli scsritti di Fiorenzo De Gasperi, avevamo già visitato il luogo......................

 

TRIORA......

di Angela Valentinotti e Valentino Santini

 

... un borgo sospeso nel tempo

Si narrano vi siano luoghi sospesi nello spazio, dove il tempo, come lo percepiamo noi, rallenta fino a  congelare magia e realtà.

Si racconta che, in luoghi mistici, basta fermarsi ed ascoltare per vivere il passato, vedere il presente ed immaginare il futuro. 

   GITA ALL'AREA ARCHEOLOGICA DI MONTE SAN MARTINO

E ALLA CHIESA DI SAN LORENZO DI TENNO (TN) - 19 ottobre 2014

di Luca Webber

Partiti alle prime ore del mattino, ci rechiamo a Pranzo di Tenno (TN) sul monte “Englo” dove visitiamo l’area archeologica di Monte San Martino, considerata una delle più importanti testimonianze sul suolo Trentino. I ritrovamenti, avvenuti sul sito, testimoniano come questo sia stato frequentato dall’epoca protostorica all’altomedioevo. Superata la “Porta Antica” saliamo sulla sommità del colle..........

TERENTO (BZ) "HEXENSTEIN" - 21 giugno 2014

di Luca Webber

Arrivati nel delizioso centro di Terento (BZ), che si trova su un soleggiato terrazzamento naturale sopra la Val Punteria, risaliamo la Winnebachtal, parcheggiamo l'auto e proseguiamo a piedi lungo il sentiro 23. Nei pressi di una sorgente, troviamo il sasso delle streghe "Hexenstein". Gli anziani raccontano che "nelle notti di luna piena o in occasioni del solstizi, la pietra era luogo di ritrovo di streghe e diavoli, che vi ballavano ...........................................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE IN SVIZZERA - 17 - 18 maggio 2014

di Luca Webber

 

Quest’anno l’Associazione valica i confini e si reca in Svizzera. Esattamente nella regione dei Grigioni, dove trascoriamo due giorni visitando luoghi affascinanti e degni di attenzione.

Il primo giorno ci siamo recati presso il Museo delle “scodelle” a Barenburg, di Anselmo Gadola. Fotografie, massi coppellati e descrizioni di pietre ritrovate nei pressi di Barenburg, mostrano al visitatore ipotesi sul loro utilizzo di antichissimi rituali. Viene descritto un sistema preistorico di coordinate legate al tragitto............................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE AL "SAS DA LA STRIA" DI TERZOLAS - 6 aprile 2014

di Luca Webber

 

Percorrendo il sentiero SAT per la “Cima Vése” siamo arrivati al “Sas da la Stria”, a 1370 mt..

Giorgio Rizzi su “Sentiero Val di Sole… le sfumature del verde” scrive:

Su questo masso, nei primi decenni del ‘900, sono stati incisi diversi segni (croci, date e lettere). Queste ultime sono le iniziali delle persone che qui hanno svolto, con fatica,le attività legate al bosco, come il taglio e la raccolta della legna, lo sfalcio dei prati di monte ed in particolare la pastorizia. La leggenda e la credenza popolare raccontano ..............................................................

 

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A CASTELFEDER E AL CASTELLO DI SALORNO(BZ) - 30 marzo 2014

di Luca Webber

 

Oggi vi proponiamo una piacevole e semplice passeggiata da fare a Castelfeder sopra Ora (BZ). Percorrendo un tranquillo sentiero che si snoda lungo la collina, tra massi di roccia porfirica, boschetti di querce, cespugli di biancospino e vegetazione tipica delle zone submediterranee, che valse alla collina il sopranome della mitica “Arcadia” greca, raggiungiamo la sommità..............................

 

 

GITA DELL'ASSOCIAZIONE ALLE SEDIE DELLE STREGHE

 E ALLA SPADA DI CASTELROTTO (BZ)

di Luca Webber - maggio 2013

 

Una piacevole e breve passeggiata ci spinge sempre più nel folto del bosco. Accompagnati dagli spiriti della natura, cerchiamo ed esploriamo i dintorni, perchè le sedie hanno il potere di scomparire di tanto in tanto, sebbene esse siano costituite da blocchi di porfido che pesano svariate tonnellate. Che ci crediate o meno, una volta trovate le sedie (ca. 1200 mt.),  ponete molta attenzione................

 

GITA DELL'ASSOCIAZIONE IN VAL AURINA (BZ) - 18-19 maggio 2013

di Franca Emanuelli e Luca Webber

 

 

Come antichi pellegrini siamo partiti al sorgere del sole diretti in Alto Adige alla scoperta di remoti luoghi. Lungo la via ci siamo rifocillati in moderni autogrill, infine, nella mattinata arrivammo a Predoi loc. Casere a 1.600 metri di altitudine dove la valle si allarga in un altipiano circondato da cime. In inverno diventa una soleggiata pista da sci di fondo..............................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE PALAZZI APERTI A CALDES - 5 maggio 2013

di Romina Zanon

 

Domenica 5 maggio, in occasione dell’edizione 2013 di Palazzi Aperti -promossa dal Comune di Trento e dall'Assessorato alla Cultura della Provincia Autonoma-, il Comune di Caldes ha organizzato una passeggiata ricreativo-culturale volta a far conoscere, riscoprire e valorizzare il suo territorio.Guidati dall'assessore alla cultura Mariapia Malanotti e da Romina Zanon, ..........................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE AL CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO (TN) - novembre 2012

scritto da Angela Valentinotti e Valentino Santini

 

Come sempre il Castello del Buonconsiglio cela, internamente alle proprie mura, delle sorprese. Questa è la volta de “I Cavalieri dell’Imperatore”, una mostra improntata sulle armi e sulle armature, non solo ‘pezzi’ di nudo metallo utilizzati per proteggere il corpo di chi le indossava, ma dei veri e propri gioielli ...........................

 

ALBISOLA SUPERIORE, VICINO A SAVONA - "I CIAPPI"

di Claudio Schwarz

 

L'associazione Val di Sole Antica questa volta vi propone il resoconto di un'escursione quasi marittima, nella splendida regione della Liguria. Approfittando del ponte dei Santi, Sonia ed io caricavamo la macchina e partivamo con destinazione Albisola Superiore, vicino a Savona. Arrivati al Santuario della Pace, lasciavo la moglie ai suoi seminari di Kriya Yoga e .................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A ORTISE' - MENAS (TN) - domenica 24 giugno 2012

scritto da Luca Webber

 

Ortisè, tracce di pastori medievali???? “Paesaggi alpini: pastori e ambienti della Val di Sole”.

 Casualmente venuti a conoscenza dell’incontro organizzato dall’Università di Trento e curiosi come sempre di apprendere una parte del nostro passato vallivo, ci siamo fiondati a Ortisè. Il coordinatore..................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A CASTEL FIRMIANO (BZ) MessnerMountainMuseum - domenica 27 maggio 2012

scritto da Luca Webber

 

Oggi visitiamo il Messner Mountain Museum Firmian, realizzato sulle rovine di Castel Firmiano a Bolzano.

Il percorso ci conduce attraverso l’ampia area espositiva nella quale possiamo ammirare........................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A COMMENDA WEGGENSTEIN DELL'ORDINE TEUTONICO (BZ)

domenica 06 maggio 2012

scritto da Luca Webber

 

In questo breve articolo voglio presentarvi il suggestivo complesso della Commenda Weggenstein dell'Ordine Teutonico (1190), il Deutsch-Ordens, a Bolzano. L'Ordine nacque al tempo delle crociate ed era formato da monaci e cavalieri provenienti dall'area linguistica tedesca (da cui il nome "teutonico"). A seguito delle prime spedizioni crociate....................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A SAN GIACOMO A CASTELAZ PRESSO TERMENO (BZ)  - domenica 06 maggio 2012

scritto da Luca Webber

Su una collina sopra Termeno, circondata da vigneti, è visibile già da lontano la chiesa di San Giacomo di Castellaz. Quest’antica chiesetta romanica fu costruita agli inizi del XI secolo.Nel 1440 furono compiuti degli importanti lavori di ristrutturazione. Il soffitto è piano e nell'abside semicircolare troviamo........

GITA DELL'ASSOCIAZIONE ALL'ARCHEOPARK - BOARIO TERME E 

AL PARCO COMUNALE "COREN DE LE FATE" - SONICO -  domenica 16 ottobre 2011

scritto da Luca Webber

 

 

In una mattinata soleggiata la compagnia della Val di Sole Antica si avvia alla scoperta del passato, attraverso ricostruzioni di insediamenti preistorici degli antichi Camuni e delle genti padane ed alpine. Immersi nella natura, tra boschi di castagni................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A MONTICOLO (BZ)- COLLE JOBEN E

CASTELVECCHIO (BZ) CHIESE DI S.VIGILIO E S.PIETRO - domenica 09 ottobre 2011

di Luca Webber

 

Giunti a Monticolo (BZ) ci dirigiamo verso il colle Joben mt. 609. Circa 30 minuti dopo troviamo l’imponente complesso megalitico. Davanti a noi un lungo corridoio, circa 27 mt., formato da strutture murarie a secco, grosse pietre di porfido, alcune molto ben squadrate, si sviluppa verso la sommità, venendo inglobato in una struttura esistente........................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE CASTELLI DI APPIANO - aprile 2011

di  Angela Valentinotti e Valentino Santini

E’ una splendida e fresca domenica primaverile, la Compagnia di Val di Sole Antica è pronta a partire per un'altra escursione che la porterà, a dispetto del nome, nuovamente in Alto Adige a scoprire, o meglio, a visitare manieri e antichi camminamenti ...............................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE ELVAS - BRESSANONE - domenica 20 marzo 2011

di  Franca Emanuelli e Luca Webber

 

Una volta giunti in auto a Bressanone (BZ) si sale in direzione di Elvas, fino a giungere all’imbocco del sentiero nr.1.

Da qui si prosegue a piedi lungo la strada lastricata che percorre le antiche vie di passaggio in direzione del Pinazbichl (853 mt.). Dopo una breve camminata troviamo....................................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE A CUSIANO "CROCE SUL MONTE - domenica 18 luglio 2010

di  Franca Emanuelli e Luca Webber

 

Una interessante scoperta archeologica per la conoscenza del nostro passato vallivo, è stata fatta una domenica di luglio durante una delle nostre consuete escursioni organizzate dall’Associazione alla ricerca del dos Casteler di Cusiano.

Partendo dal paese e salendo verso il monte, nei pressi di un capitello..............................

GITA DELL'ASSOCIAZIONE NEI PRESSI DI BRESSANONE - domenica 13 febbraio 2011

di Luca Webber

Risalendo gli alpeggi, lungo il “Sentiero dei Santi d’Europa”, sopra Bressanone, il territorio è costellato di piccole chiese di antica origine, testimoni di un intenso passaggio secolare. Situata al sommo di un tranquillo colle boscoso troviamo..........