2017_Cortaccia frazione Corona - Val di Sole Antica

Associazione VAL DI SOLE ANTICA
Val di Sole Antica
Vai ai contenuti
CORTACCIA, FRAZIONE CORONA "GROASSER STOAN"
                                                      di Angela Valentinotti

Domenica 08 ottobre 2017, alcuni membri dell'Associazione percorrono la strada del vino, destinazione Corona nel Comune di Cortaccia, per vedere un masso inciso.
Lasciate le macchine in paese, ci incamminiamo lungo una strada sterrata circondata da vigne meravigliose, che ci porta alla chiesetta di San Giorgio. Sul lato destro seguiamo un sentiero fino ad un punto panoramico. Da qui proseguiamo a destra, circa 800 m dopo troviamo il masso “Groasser Stoan”.
Si tratta di un sasso di micascisto con 53 coppelle, datate probabilmente all'età del bronzo ed altre incisioni che potrebbero essere più recenti; tra queste i simboli del sole e due navi di cui una con la svastica. Il simbolo della svastica è attestato fin dal Neolitico, il significato è positivo, può rappresentare l'equilibrio, la fertilità e la fortuna. Solo con il Nazismo di Hitler assume il significato negativo che le viene attribuito adesso.
Ritorniamo alla chiesetta di San Giorgio della metà del XV secolo ma, purtroppo è chiusa. Da bravi osservatori notiamo con grande stupore che, sopra il portone principale è scolpito in basso rilievo un pentacolo rovesciato sormontato da una croce. La chiesa, nella speranza di distruggere certi simboli pagani come il pentacolo lo fece passare per malefico rappresentandolo con le due punte verso l'alto per denigrare lo spirito. Sul muro occidentale del campanile è ancora abbastanza visibile la rappresentazione gotica di San Cristoforo.
Gita interessante conclusa in compagnia in un tipico locale di Caldaro tra piatti succulenti e buon vino.
Created da Luca with WebSite X5
Vuoi unirti a noi?
Val di Sole Antica
Vuoi unirti a noi?
Torna ai contenuti