2013_Commezzadura masso Linda - Val di Sole Antica

Associazione VAL DI SOLE ANTICA
Val di Sole Antica
Vai ai contenuti
  
Commezzadura, masso Linda
di Luca Webber

Grazie alla segnalazione ricevuta da Nicola Degasperi, responsabile CORA ricerche Archeologiche s.n.c. di Trento e collaboratore della Soprintendenza Provinciale per i Beni architettonici e archeologici di Trento, vi possiamo mostrare le fotografie riguardanti il “Masso Linda”, cosi “battezzato” dal proprietario del terreno dove è stato trovato a seguito di lavori e documentato nel 2001 da N.Degasperi.

Si tratta di un masso coppellato, in giacitura secondaria, con dimensioni di circa 1 x 0,67 mt., con al centro una grande cavità a formare una coppella (30x28 cm), quest’ultima attorniata da oltre 20 coppelle di diverso diametro e profondità, disseminate a prima vista in ordine casuale e di difficile interpretazione, tali da essere considerate dubbie e non perfettamente definibili.

L’ipotesi più verosimile è che si possa essersi trattato di un culto dedicato al sole o una mappa stellare, considerato come l’uomo da sempre ha attribuito una funzione sacra al cielo e agli astri celesti.

Terminiamo ringraziando il Nicola Degasperi per l‘importante notizia fornitaci.
Created da Luca with WebSite X5
Vuoi unirti a noi?
Val di Sole Antica
Vuoi unirti a noi?
Torna ai contenuti