2013_Castelrotto sedie delle streghe - Val di Sole Antica

Associazione VAL DI SOLE ANTICA
Val di Sole Antica
Vai ai contenuti
GITA ALLE SEDIE DELLE STREGHE E ALLA SPADA DI CASTELROTTO
di luca Webber

Una piacevole e breve passeggiata ci conduce all’interno del bosco, spingendoci sempre più nel folto della natura. Accompagnati dagli spiriti del bosco, cerchiamo ed esploriamo i dintorni, perché le sedie hanno il potere di scomparire di tanto in tanto, sebbene esse siano costituite da blocchi di porfido che pesano svariate tonnellate.
Una volta trovate le sedie (ca. 1200 mt.), che ci crediate o meno, ponete molta attenzione…. può accadere che le sedie scompaiano per giorni, addirittura per settimane, e con esse curiosi e sventurati escursionisti non avvezzi ai segreti dei boschi.

Proseguendo ci attende un altro facile e piacevole giro nel bosco, che ci conduce alle rovine di silenziosi testimoni di molte importanti vicende dell’altipiano.
Su di un panoramico sperone roccioso si ergono le mura di Castelvecchio/ Burg Hauenstein (1240 mt.). Ai suoi piedi è stata trovata una splendida spada in bronzo fabbricata intorno al 1400 a.C.. Il perché la spada si trovasse in questo luogo non è stato ancora scoperto. Che si tratti di un rito propiziatorio, smarrita durante il cammino o deposta per ragioni ignote, resta un mistero non ancora risolto.
Andando avanti, passando attraverso il bosco, raggiungiamo un piccolo promontorio dove vi sono i resti di Castel Salego/Burg Salegg (1219 mt.)
Created da Luca with WebSite X5
Vuoi unirti a noi?
Val di Sole Antica
Vuoi unirti a noi?
Torna ai contenuti